acqua cristallina in puglia

SAVELLETRI

È una località balneare fatta di rocce e sabbia. È un luogo di villeggiatura per gli abitanti di Fasano e una località per i turisti italiani e stranieri. In inverno la gente si riunisce nel villaggio, dove ci sono una scuola elementare e una farmacia. In estate c’è un mercato ogni domenica.

Savelletri è nota per il suo caratteristico porticciolo di pescatori con circa 300 ormeggi, per il suo litorale settentrionale caratterizzato da antiche costruzioni sulle scogliere vicino al mare chiamate “case bianche” e per il parco archeologico di Egnazia.

È sede di Delegazione di Spiaggia della Capitaneria di Porto di Brindisi, con uffici ubicati sulla Strada Statale Appia Savelletri – Torre Canne, nelle immediate vicinanze dell’abitato; la frazione marina, inoltre, nel solo periodo estivo, viene dotata, all’interno del porto, di un pontile di circa 50 metri per l’attracco di natanti da diporto, dato in concessione alla Lega Navale Italiana.

spiaggia di savelletri

Dove si trova Savelletri?

Savelletri è una frazione del comune di Fasano, in provincia di Brindisi, a circa 7 Km dal capoluogo comunale ed a 59.7 Km dal capoluogo della provincia.

Cosa Vedere a Savelletri?

Savelletri è una cittadina pugliese nota per le sue bellissime spiagge e il suo mare incontaminato. Ogni estate accoglie molti turisti, che rimangono sorpresi dalla calorosa accoglienza della gente del posto e dalle numerose attrazioni.

Nei pressi di Savelletri vi sono musei, parchi archeologici e soprattutto l’imperdibile Zoosafari di Fasano, attrazione visitata da migliaia di persone ogni anno, perfetta per famiglie con bambini curiosi e affascinati dal mondo animale.

Vediamo di seguito quali sono gli altri luoghi da vedere a Savelletri e le opportunità offerte per vivere una vacanza indimenticabile.

Vuoi visitare Savelletri e risparmiare sul prezzo del B&B? Verifica le nostre disponibilità e chiedici uno sconto!

Savelletri è una città di cultura e tradizioni storiche. Particolare è la rappresentazione annuale “La Befana vien dal mare” (il giorno dell’Epifania), mentre la fiera dell’artigianato di Fasano presenta oggetti di artigianato tradizionale (abiti da sposa, maglieria, pentole di rame, vasi di terracotta, anfore…).

Savelletri è la patria dei ricci di mare! Nei ristoranti locali vengono serviti in una miriade di modi diversi, sia tradizionali che innovativi.

vista panoramica di torre canne

Un consiglio è di fermarsi al porto cittadino se si è di passaggio da quelle parti per l’ora di pranzo: troverete dei pescatori con ricci di mare freschissimi e molti degli stessi pescatori si adoperano per preparare piccoli piatti espressi, assolutamente gustosi e genuini.

Infine, è doveroso menzionare il Parco archeologico di Egnazia, a poca distanza da Savelletri, dove gli scavi, tutt’ora in corso, hanno riportato alla luce un piccolo centro abitato risalente all’epoca romana e messapica: un vero gioiello per gli amanti della storia antica.

Cosa mangiare a Savelletri? Dove mangiare a Savelletri?

La zona di Fasano poi è particolarmente vocata alla coltura degli ortaggi e verdure: quattro sono i prodotti tipicamente fasanesi che hanno meritato il marchio della denominazione Comunale di Origine, De.C.O.: Il Fiorone, il Pomodoro della regina, le Cime di rapa e il Barattiere.

Il Fiorone, delizia di giugno, è quel meraviglioso frutto che matura un mese prima dei normali fichi. Essendo una primizia offre al palato un gusto particolare, meno dolce e stucchevole del fico normale, si distingue da quest’ultimo anche per la pezzatura più grossa. Con buccia verde intenso, ma sono ottimi anche quelli con buccia marrone scuro, e polpa biancastra sfumata di rosso, sono una delle prelibatezze che da sole giustificano una visita a Fasano

Il Pomodoro della regina è una varietà caratteristica di Fasano, di forma tonda ha alla base una rientranza simile ad un forellino con buccia morbida di colore rosso vivace, si distingue per il peduncolo particolarmente resistente che permette la legatura dei frutti in grosse trecce dette “ramasole” e la conseguente conservazione per tutto il periodo invernale.

Vuoi assaggiare i piatti tipici della cucina di Savelletri prenota ora il tuo tavolo!

I ricci sono pescati freschi ogni giorno da pescatori esperti (si possono addirittura notare le mute appese ad asciugare!). Se non li conosci, a prima vista possono sembrare poco rassicuranti: piccole palle nere coperte di spine dure e lucenti, di sicuro un’immagine non invitante per un novellino. Tuttavia, una volta aperti da mani sicure ed esperte, svelano un contenuto di un arancione vivace e splendente. E se trovi il coraggio di assaggiarne uno, tutto il sapore del mar Adriatico ti si scioglierà in bocca.

ricci di savelletri

Cosa fare a Savelletri?

Il litorale di Savelletri, nel bel mezzo di un tratto costiero piuttosto roccioso, è caratterizzato dalla presenza di sabbia fine e fondali poco profondi ed è certificata con la Bandiera Blu e le 4 vele di Legambiente, garanzia di un mare pulito e limpido.

Il gran numero di lidi, sparsi tra la spiaggia di Torre Canne e quella di Torre Egnazia, mettono a disposizione dei propri clienti un vasto elenco di servizi balneari e non (bar, ristorante, parcheggio privato…), comprese le attività di snorkeling e immersioni subacquee; in piena sintonia con le tradizioni del luogo, spesso vengono organizzati anche corsi di pesca per principianti, per imparare in pochi giorni tecniche e trucchi da veri esperti.

I lidi si occupano anche dell’intrattenimento serale e notturno, con happy hour, eventi e serate a tema che vedono spesso la presenza di famosi dj e personalità del mondo dello spettacolo, offrendo inoltre la possibilità di organizzare feste private in riva al mare, con un’atmosfera magica ed appagante.

Ciascuno può trovare senza difficoltà lo stabilimento balneare che fa al caso proprio: ce ne sono sia per famiglie che per giovani con voglia di divertirsi…e in alcuni è anche permesso portare con sé il proprio amico a quattro zampe, mentre in altri si può sostare con il camper.

Scegli la tua dimora! per dormire vicino a Savelletri in B&B con piscina.

Dove dormire a Savelletri?

Visita il nostro Bed & Breakfast a Savelletri dove alloggiare per poterla visitare.

Perché visitare Savelletri?

Visita il nostro B&B a Savelletri dove alloggiare per poterla visitare.

Savelletri è una frazione del comune di Fasano, in provincia di Brindisi, a circa 7 Km dal capoluogo comunale ed a 59.7 Km dal capoluogo della provincia.

Una meta ancora poco gettonata rispetto ad altre destinazioni estive più famose della Puglia, Savelletri è una località piccola ma rinomata per le sue spiagge, la sua offerta gastronomica e la sua posizione geografica.

Tra gli altri lidi va citato il Lido Cala Pescatore, che si trova a ridosso delle antichissime mura del Parco Archeologico di Egnazia.

Sempre in zona, la Spiaggia di Torre Egnazia, lunga e ampia, si presenta per gran parte libera mentre per piccoli tratti attrezzata con ombrelloni e lettini.

Inoltre una delle spiagge più belle da raggiungere è la Spiaggia di Torre Canne.

Caratterizzata da fondali di sabbia bianca finissima, ospita rinomati stabilimenti balneari dove trascorrere una giornata in spiaggia e pranzare o cenare vista mare, assaggiando il pescato fresco di giornata.

Le famiglie con bambini e ragazzi possono raggiungere l’Acquapark di Egnazia, il più grande parco acquatico del Sud Italia.

ARTICOLI CORRELATI

Vuoi dormire nella nostra struttura?

Subito per te uno sconto


Sei interessato ai servizi di ristorazione?

Oppure telefona al +393337845113


Agriturismo Masseria Alberotanza B&B e Ristorante a Conversano

Contrada Gorgorenzo, n. 15
Conversano, Puglia 70014
Telefono: +393337845113
Cell.: +393317271337
Email: info@masseriaalberotanza.it
Torna su