Circondata dai laghi di Conversano Immersa nel verde della campagna e dalla riserva naturale

La vacanza in Masseria permette di poter visitare e scoprire bellezze e luoghi unici e incontaminati.

Dal 1985 i laghi di Conversano sono stati dichiarati riserva naturale erpetologica e costituiscono inoltre un importante punto di sosta per le migrazioni di diverse specie avicole quali anatre, oche, aironi e fenicotteri. Recentemente, l’Unione Europea li ha classificati come siti di interesse comunitario per la conservazione del patrimonio naturale.

La natura carsica dell’agro di Conversano è evidente nelle numerose doline prive di inghiottitoio che contraddistinguono il territorio comunale e che a seguito di piogge abbondanti si trasformano in piccoli bacini idrici.

L’importanza di tali depositi d’acqua per l’agricoltura di un territorio altrimenti privo di acque superficiali fece sì che già in epoca romana, nei punti più bassi delle depressioni naturali, venissero costruite delle cisterne profonde fino a 12 metri, allo scopo di immagazzinare l’acqua il più a lungo possibile preservandola dall’evaporazione.

Il particolare habitat dei laghi risulta fondamentale per la fauna anfibia e rettile; in particolare, si riscontra la presenza del tritone italico, del rospo smeraldino e della biscia d’acqua.


Un paesaggio sempre diverso e sempre nuovo ad ogni sguardo, e che riserva, per la vivacità di colori, suoni e profumi, esperienze irripetibili ed emozioni uniche!

Esplora la mappa e scopri le bellezze nei dintorni

Oppure leggi maggiori informazioni sui luoghi

Intorno a noi

.

Torna su