Condizioni di prenotazione e soggiorno
1. Validità
Le presenti condizioni sono valide per le prenotazioni effettuate in autonomia tramite il sito www.masseriaalberotanza.it avente codice di identificazione rilasciato dalla Regione Puglia numero BA07201951000016764.
Per le richieste relative a prenotazioni particolari, ad esempio per comitive, gruppi, ecc., è necessario contattare direttamente la direzione di Masseria Alberotanza attraverso i recapiti indicati nell’apposita pagina dei contatti al fine di concordare una prenotazione personalizzata.

2. Prezzi di vendita
Tutti i prezzi inseriti sono da intendersi prezzi di listino per l’utente finale e compresivi di tasse. I prezzi e gli sconti possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso, salvo per le prenotazioni già confermate e accettate. È spettanza della nostra struttura sostituire la camera o rimborsare l’utente in caso di inagibilità dei locali.

Sconti e riduzioni – La direzione applica sconti per soggiorni superiori ad una settimana compreso il periodo di alta stagione che saranno concordati. Contattaci: B&B: +39 3317271337

2.1 Bambini
In fase di prenotazione la distinzione relativa ai Bambini è da intendersi per età inferiore ai 10 anni. Nell’applicazione delle tariffe e di eventuali sconti le età si intendono per anni non compiuti al momento dell’intero periodo di soggiorno.

2.2 Ospiti extra
Se in fase di prenotazione avete inserito un numero errato di ospiti è necessario rettificare contattandoci o successivamente in loco per l’adeguamento del prezzo offerto salvo disponibilità.

3. Conferma della prenotazione
La validità della prenotazione, a tutti gli effetti, è subordinata al pagamento dell’acconto che può essere effettuato per via telematica tramite gateway di pagamento online oppure a mezzo bonifico bancario alle coordinate fornite via e-mail.

3.1 Arrivo
Il giorno dell’arrivo il check-in è previsto tra le ore 15:30 e le ore 22:00. L’alloggio sarà disponibile esclusivamente dopo aver completato le previste procedure di registrazione e pagamento.

All’arrivo è obbligatorio esibire i documenti attestanti l’identità di tutti i componenti della prenotazione, inclusi i minori di qualsiasi età, ai sensi dell’art. 109 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza.

I suddetti orari di check-in possono eventualmente subire variazioni soltanto in caso di accordi preventivi con la direzione. Orari di check-in al di fuori della soglia consentita potrebbero portare ad un supplemento, come ad esempio del check-in ritardo di euro 20,00.

3.2 Partenza
Il giorno della partenza è obbligatorio liberare l’alloggio entro le ore 10:00 (check-out) per consentirne un’adeguata pulizia.
Per partenze successive a tale orario (comunque non oltre le ore 14:00 e preventivamente concordate), verrà richiesto un supplemento pari al 50% del prezzo giornaliero della camera.

3.3 Riordino e Pulizie
Durante il soggiorno effettuiamo il riordino delle camere ogni 3 giorni, pulizia dell’intera camera e cambio biancheria ogni 6 giorni (salvo diversi accordi con gli ospiti).

4. Annullamento o disdetta
Le prenotazioni possono essere annullate gratuitamente entro 14 giorni dalla data del check-in. In caso di annullamento inferiore al suddetto anticipo temporale, verrà trattenuto l’intero importo della prenotazione a titolo di indennizzo.
In caso di arrivo posticipato o partenza anticipata rispetto alle date previste, verrà comunque fatturato l’intero soggiorno prenotato e non saranno effettuati rimborsi o sconti di alcun genere.
Nessun rimborso verrà effettuato per cause dovute al COVID-19, cancellazioni di voli da parte di compagnie aere, ferroviarie, marittime o stradali. Si consiglia in tal caso di stipulare una assicurazione contro tali eventualità.
Nessun rimborso verrà effettuato in caso di mancato rispetto delle presenti Condizioni di Soggiorno e/o di tutte le clausole previste dal Regolamento di Soggiorno di seguito riportato.

4.1 Diritto di Recesso
Ai sensi del Decreto legislativo n. 185/1999 art. 7 il diritto di recesso non è applicabile ai contratti di fornitura di servizi relativi all’alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero quando all’atto della conclusione del contratto il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito.

5. Modalità di pagamento
È possibile saldare il prezzo del soggiorno a mezzo bonifico bancario anticipato, in contanti o tramite carte di credito, di debito o prepagate dei circuiti VISA o MasterCard esclusivamente intestate all’utilizzatore, oltre che al servizio PayPal.
Non si accettano assegni.

6. Regolamento di Soggiorno
6.1 Animali
Non sono ammessi animali di alcun genere. In caso di mancato rispetto di tale divieto non sarà consentito l’accesso alla struttura neppure all’utente pagante proprietario dell’animale. Alcune eccezioni sono previste tramite accorti presi tra le parti in forma scritta, prima dell’arrivo, corrispondendo un extra per le pulizie.

6.2 Accesso alla struttura
Gli orari di entrata e uscita dalla struttura sono liberi. Si prega di chiudere a chiave la porta di ingresso ogni volta che si esce o entra per la sicurezza della struttura oltre che de vostri beni personali.
Non è permesso introdurre persone che non siano ospiti registrati nella struttura se non preventivamente autorizzati.

6.3 Comportamento
È doveroso rispettare il silenzio dalle 14:00 alle 16:00 e dalle 24:00 alle 08:00 al fine di consentire a tutti i vicini un adeguato riposo. Si prega, in ogni caso, di mantenere un comportamento rispettoso evitando schiamazzi e mantenendo adeguato il volume degli apparati radio-televisivi.

È opportuno indossare sempre un abbigliamento consono.

Rispettare il regolamento di accesso alla piscina esposto all’ingresso dell’area piscina.

I bambini devono sempre avere la supervisione di un adulto.

Si prega di gettare i rifiuti negli appositi contenitori posti fuori dalla struttura effettuando la raccolta differenziata.

6.4 Divieto di fumare
Ai sensi di legge è vietato fumare all’interno dell’intera struttura. I fumatori sono pregati di uscire ed allontanarsi dalle zone interne per fumare. È altresì vietato gettare mozziconi o altri rifiuti al di fuori degli appositi raccoglitori.

6.5 Alimenti e bevande
Non è consentito introdurre e consumare cibo e bevande all’interno della struttura.

6.6 Colazione inclusa
Se inclusa nel pacchetto acquistato serviamo la colazione internazionale a buffet.

La prima colazione è servita nella sala breakfast dalle ore 08.30 alle ore 10.00.

6.7 Internet
Agli ospiti è concesso accedere ad Internet esclusivamente in modalità wi-fi attraverso gli hot-spot allestiti all’interno della struttura. Tuttavia la direzione non garantisce alcuna continuità o qualità del segnale wireless, né della velocità di navigazione. Masseria Alberotanza non può essere, altresì, ritenuta responsabile per eventuali danni causati ai terminali che accedano alla rete informatica, né per la perdita di dati o mancata fruizione dei servizi telematici a causa di malfunzionamenti, rallentamenti, virus informatici o altre cause di qualsiasi natura.
L’utente, inoltre, si assume la piena responsabilità delle azioni compiute in relazione all’accesso alla Rete e resta, in ogni caso, unico responsabile dinanzi alla legge.

6.8 Oggetti di valore
Si declina ogni responsabilità per eventuali oggetti di valore lasciati incustoditi nelle camera o nell’intera struttura.

6.9 Danneggiamento di beni
Nel caso di danni arrecati all’alloggio, all’arredo, agli accessori o ad altri beni all’interno e all’esterno della struttura, saranno addebitate le relative spese alla persona responsabile del danno, ovvero all’ospite titolare della prenotazione oppure al genitore in caso di danni arrecati da minori.

7. Diritto vigente e foro competente
Vige il diritto italiano. La competenza territoriale per qualsivoglia controversia dovesse sorgere si individua nell’Autorità giudiziaria competente per valore avente sede nel circondario del Tribunale di Bari.

8. Esclusione di responsabilità

Tutti i dati vengono raccolti e trattati diligentemente e minuziosamente. Masseria Alberotanza non risponde di errori nell’elaborazione o nella trasmissione di dati. L’immissione di dati in altri portali, anche se parziale, o l’impiego per scopi diversi da quelli previsti, sono consentiti soltanto dietro esplicita autorizzazione del cliente, previa autorizzazione e consenso al trattamento e diffusione da parte dei soggetti interessati.

9. Informativa sulla privacy
Si riporta di seguito l’informativa obbligatoria relativa al trattamento dei dati ai sensi del D. Lgs. 196/03 (pubblicato nella G.U. del 29/07/2003, n. 174, s.o.), articolo 13, in materia di “protezione dei dati personali

”.1. L’interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l’àmbito di diffusione dei dati medesimi;
e) i diritti di cui all’articolo 6;
f) gli estremi identificativi del titolare e, se designati, del rappresentante nel territorio dello Stato ai sensi dell’articolo 5 e del responsabile. Quando il titolare ha designato più responsabili è indicato almeno uno di essi, indicando il sito della rete di comunicazione o le modalità attraverso le quali è conoscibile in modo agevole l’elenco aggiornato dei responsabili. Quando è stato designato un responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’articolo 7, è indicato tale responsabile.
2. L’informativa di cui al comma 1 contiene anche gli elementi previsti da specifiche disposizioni del presente codice e può non comprendere gli elementi già noti alla persona che fornisce i dati o la cui conoscenza può ostacolare in concreto l’espletamento, da parte di un soggetto pubblico, di funzioni ispettive o di controllo svolte per finalità di difesa o sicurezza dello Stato oppure di prevenzione, accertamento o repressione di reati.
3. Il Garante può individuare con proprio provvedimento modalità semplificate per l’informativa fornita in particolare da servizi telefonici di assistenza e informazione al pubblico.
4. Se i dati personali non sono raccolti presso l’interessato, l’informativa di cui al comma 1, comprensiva delle categorie di dati trattati, è data al medesimo interessato all’atto della registrazione dei dati o, quando è prevista la loro comunicazione, non oltre la prima comunicazione.
5. La disposizione di cui al comma 4 non si applica quando:
a) i dati sono trattati in base ad un obbligo previsto dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
b) i dati sono trattati ai fini dello svolgimento delle investigazioni difensive di cui alla legge 7 dicembre 2000, n. 397, o, comunque, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria, sempre che i dati siano trattati esclusivamente per tali finalità e per il periodo strettamente necessario al loro perseguimento;
c) l’informativa all’interessato comporta un impiego di mezzi che il Garante, prescrivendo eventuali misure appropriate, dichiari manifestamente sproporzionati rispetto al diritto tutelato, ovvero si riveli, a giudizio del Garante, impossibile.

Il sistema di prenotazioni e la direzione di Masseria Alberotanza operano nel rispetto della citata legge sulla privacy. Pertanto, per l’esecuzione dei servizi richiesti, con la lettura del presente articolo e l’accettazione delle presenti clausole contrattuali di prenotazione on-line, il cliente acconsente in modo esplicito al trattamento dei dati personali forniti e al loro conseguente utilizzo per gli adempimenti commerciali, amministrativi e fiscali inerenti il servizio qui offerto. Il consenso, una volta prestato nella forma appena descritta, comprende anche l’utilizzo dei dati personali dell’utente per l’invio allo stesso di materiale pubblicitario, predisposto dal nostro ufficio marketing, eventualmente anche di concerto con i nostri fornitori di servizi promozionali e pubblicitari.

In relazione alle modalità di trattamento, si informa che:

I dati personali acquisiti verranno raccolti e utilizzati in modo lecito, con sistemi informatici e cartacei, esclusivamente per soddisfare i servizi richiesti.
L’acquisizione dei dati personali che riguardano il cliente è condizione necessaria per fornire i servizi richiesti. In mancanza, non sarà possibile eseguire i servizi richiesti ed adempiere ai conseguenti obblighi connessi con l’esecuzione di tali servizi.
In ogni momento l’interessato potrà avere accesso ai propri dati personali e potrà chiedere di modificarli o di cancellarli, rivolgendosi alla Masseria Alberotanza attraverso i recapiti indicati nell’apposita pagina dei contatti.

Responsabile del trattamento è il Sig. Alberotanza Francesco in qualità di titolare dell’azienda Agrituristica Masseria Alberotanza.

Translate »
Torna su